Economia e lavoro

nf11L’economia di San Pietro di Caridà è principalmente agricola, l’agricoltura infatti, anche se ufficialmente occupa meno lavoratori rispetto al settore dei servizi, resta l’attività più legata al territorio, complice la scarsa presenza di aziende industriali e attività commerciali di servizi, a cui si contrappongono campi di cerali, uliveti, agrumi e vigneti. Diffusi sono anche gli allevamenti di bovini, ovini e suini.

La produzione industriale, anche se minima, è data in crescita grazie alla recente costruzione della diga sul fiume Metramo che, oltre a fornire acqua per l’irrigazione di migliaia di ettari di terra, produce energia elettrica. Non è tuttavia ancora pienamente operativa. Non mancano falegnamerie che sfruttano i numerosi boschi presenti sul territorio. Il settore che occupa più lavoratori è invece il terziario, in particolare la pubblica amministrazione. E’ rilevante comunque notare come oltre il 70% degli occupati svolge la propria professione in aziende pubbliche o private situate in altri comuni.

Dati dal censimento generale del 2011

Seguono alcuni dati ricavati dal censimento generale della popolazione del 2011.

A San Pietro di Caridà nel 2011 risultavano 336 occupati (192 uomini e 144 donne). Lavorava quindi il 76,89% della popolazione attiva. Il tasso di disoccupazione si attestava al 23,11%. Per quanto riguarda le percentuali sul totale della popolazione, risultavano:

  • 29,45% di lavoratori
  • 8,85% disoccupati in cerca di lavoro
  • 10,87% di casalinghe/i
  • 7,98% di studenti
  • 34,53% di pensionati
  • 8,33% in altra condizione

Tra i lavoratori, 128 dichiaravano di essere impiegati nel settore dell’agricoltura, 50 in quello dell’industria e 158 nel terziario.

Le aziende del territorio

Sul territorio sono presenti varie ditte (per lo più individuali e qualche cooperativa) dedite alla coltivazione di uliveti – a Caridà operano due principali oleifici (frantoi) -, agrumeti, legumi e all’allevamento di bestiame. Gli artigiani locali operano nella lavorazione del legname e del ferro. Il resto delle aziende è costituito principalmente da minimarket di generi alimentari e bar, mentre nella frazione montaa Prateria spiccano un hotel-ristorante e un agriturismo.